Chi Siamo

SCUOLA CINEMATOGRAFICA DELLA CALABRIA

La scoperta della Calabria come “location” delle produzioni cinematografiche di largo respiro ha stimolato l’apertura a Siderno della prima Scuola Cinematografica della Calabria.

Un istituto che nasce da un’idea di Lele Nucera (attore, regista e casting director) e Bernardo Migliaccio Spina, (attore, regista e scrittore) che  hanno chiesto e ottenuto, a supporto della loro idea, la collaborazione del noto regista  Mimmo Calopresti.

DIRETTORE SCC

Lele Nucera

DIRETTORE ARTISTICO SCC

Mimmo Calopresti

DIRETTORE DIDATTICO SCC

Bernardo Migliaccio Spina

cOME E PERCHE' NASCE LA SCUOLA CINEMATOGRAFICA DELLA CALABRIA

Nel cuore di Siderno, su una superficie di 450mq a pochi minuti dalla stazione ferroviaria e degli autobus, nasce la Scuola Cinematografica della Calabria (SCC).

Ha come obiettivo, formare e far emergere nuovi attori.

La Calabria negli ultimi anni è diventata filiera dell’industria cinematografica che, oltre a un rilancio culturale, ha permesso di incrementare notevolmente il moltiplicatore economico.

Da questa necessità e vocazione didattica di formazione di futuri professionisti del settore, nasce l’idea di Lele Nucera, attore, regista e casting director e di Bernardo Migliaccio Spina, attore, regista e scrittore. 

La Scuola Cinematografica della Calabria  punta sulla qualità degli insegnanti stabili e sulla collaborazione di grandi maestri del panorama cinematografico italiano.

la SCC mira ad essere un punto di riferimento della formazione attoriale della Calabria assicurando un’opportunità di preparazione professionale qualificata.

Attori, Registi e Casting Director

La SCC avrà tra i suoi docenti :

Laura Muccino, Alessandro Grande, Annalisa Insardà, Francesco Colella, Andrea Adinolfi, Daniela Fazzolari, Rosa Pianeta, Mario Parruccini, Francesco De Francesco , ed altri ancora.

Si alterneranno con insegnamenti stabili o con stage intensivi e di approfondimento.

Particolare attenzione va anche alla preparazione di futuri attori che sappiano affrontare un provino diretti dalla CASTING DIRECTOR LAURA MUCCINO.

Candidata al Nastro d’Argento come miglior Casting Director  e Presidente della UICD, ha diretto il cast delle  serie fenomeno ROMANZO CRIMINALE ,SUBURRA , GOMORRA  ,L’AMICA GENIALE e ZEROZEROZERO dove ha conosciuto ed iniziato la collaborazione con Lele Nucera.

Ella affronterà con gli allievi l’intero iter di un provino, dalla preparazione alla presentazione davanti ad un casting director o un regista.

E ancora, al meglio delle nuove leve della cinematografia italiana, perché in una scuola moderna le nuove tendenze avranno un’importanza rilevante, sarà presente il  regista ALESSANDRO GRANDE.

Originario di Catanzaro, vincitore del David di Donatello col corto ‘’ BISMILLAH’’ nel 2018 ,dopo aver ottenuto una ottantina di altri premi  ed una nomination ai Nastri d’Argento con il corto precedente  MARGHERITA , ha appena terminato le riprese della sua opera prima REGINA. 

Film prodotta da Rai Cinema e sostenuta dalla Calabria Film Commission.

Egli sarà attivo alla SCC con un programma costruito ad hoc per gli allievi .

 

 

Il nostro motto: "SE PUOI SOGNARLO PUOI FARLO"

I corsisti della SCC avranno a disposizione il meglio della scena cinematografica italiana nell’ambito di un metodo didattico che coniugherà gli insegnamenti tradizionali con metodologie innovative.

La formula dei corsi varierà a seconda della tipologia di evento formativo proposto e, per ogni tipologia di corso sarà attivo un programma di lavoro dettagliato e basato molto sulla pratica.

Per questo il nostro motto è ” Se puoi sognarlo puoi farlo”, poiché è stato il punto di partenza da cui tutto ha avuto inizio. 

Specie in una regione come la Calabria che non vanta di una tradizione cinematografica e dove fino a pochi anni fa , l’arte di fare cinema era solo una lontana utopia. 

Seguici sui nostri Social